Ars Antiqua

PROGRAMMA GALLERIA:

  • Da lunedì 25 a venerdì 29 ottobre – Evento “Le meraviglie di Venezia”

Ars Antiqua apre la settimana del MOG mettendo in mostra la sua collezione di Venezie: il visitatore verrà immerso nel magico mondo della Laguna attraverso le opere che ritraggono la città. Nella cornice di Via Pisacane 55 si respirerà la magica e risoluta aria della Serenissima attraverso opere dipinte nei secoli del suo maggior splendore da artisti che contribuirono a rendere grande Venezia.

Serata di inaugurazione lunedì 25 alle 18.00 con la presentazione del libro ‘13 Gocce di cera rossa’ insieme all’autore Arnaldo Pavesi

Per tutta la settimana in cui si terrà il MOG le opere sono esposte presso la sede di Ars Antiqua in Via Pisacane 55, dalle 10.00 alle 19.00.

  • Mercoledì 27 ottobre – Serata evento “Il costume racconta l’arte: abiti e ritratti nel corso dei secoli

Attraverso la raccolta di ritratti parte della collezione di Ars Antiqua, durante la serata evento saranno presentati i caratteri specifici della moda di ogni epoca con il contributo di un esperto della storia del costume. Seguendo una linea storica, saranno raccontate le dinamiche di come l’abbigliamento dei personaggi effigiati abbia subito un’evoluzione nel corso dei secoli. In aggiunta, durante la serata sfilerà tra il pubblico una selezione di abiti d’epoca per immergersi completamente nella storia.

Serata evento dalle 18.00 alle 23.00
Le opere saranno esposte per tutta la settimana in cui si terrà il MOG presso la sede di Ars Antiqua in Via Pisacane 57 dalle 10.00 alle 19.00.

  • Giovedì 28 ottobre – Seminario “Pratiche di svelamento: tecniche di pulitura e restauro di dipinti”

Fondamentale per Ars Antiqua è il laboratorio di restauro, dove ogni giorno transitano opere che necessitano della cura di mani esperte per tornare al loro antico splendore. Per avvicinare i collezionisti a questo mondo, nella giornata di giovedì 28 ottobre, una delle consulenti per il restauro che collabora con la galleria eseguirà l’operazione di pulitura e restauro di un dipinto, dando così la possibilità a tutti di venire a conoscenza delle tecniche e dei materiali impiegati nel lavoro.

Il seminario si terrà presso la sede di Ars Antiqua in Via Pisacane 57 dalle 10.00 alle 15.00.

  • Venerdì 29 ottobre: “La TV: una vetrina per l’arte”

Fin dagli esordi nel 2012, tra Ars Antiqua e la televisione c’è sempre stato uno stretto rapporto. Per avvicinare i collezionisti che di solito non si affidano a questo canale di vendita, Federico e Francesco Bulgarini, per la serata di chiusura del MOG, guideranno pubblico nei retroscena delle dirette televisive. Partendo dallo scoglio iniziale da superare, conquistare la fiducia dei telespettatori, incentrandosi successivamente sull’individuazione del segmento di vendita, si cercherà di spiegare quelle che sono le dinamiche che ruotano attorno a questo settore così affascinante e particolare.

La conferenza avrà luogo presso la sede di Ars Antiqua in Via Pisacane 57 dalle 17.00 alle 19.00.

ORARI DI APERTURA ED EVENTI:

Dal Lunedì al Venerdì: 09.00 – 19.30

Inaugurazione Serale della zona Ottanio:   Mercoledì 27 Ottobre dalle 19.00 alle 23.00

  • Lunedì 25 alle 18.00, Serata di inaugurazione con la presentazione del libro ‘13 Gocce di cera rossa’ insieme all’autore Arnaldo Pavesi
  • Mercoledì 27 ottobre dalle 18.00 alle 23.00, Serata evento “Il costume racconta l’arte: abiti e ritratti nel corso dei secoli
  • Giovedì 28 ottobre dalle 10.00 alle 15.00, Seminario “Pratiche di svelamento: tecniche di pulitura e restauro di dipinti”
  • Venerdì 29 ottobre dalle 17.00 alle 19.00, Conferenza “La TV: una vetrina per l’arte”
  • CONTATTI:

    Via Pisacane 55/57, Milano
    Tel: +39 02 29529057
    eMail: galleria@arsantiquasrl.info
    www.arsantiquasrl.com

    Ars Antiqua inaugura nel 2000 in seguito all’iniziativa di Federico e Francesco Bulgarini. La galleria si distingue per la volontà di conferire primaria importanza allo studio delle opere d’arte antica – dipinti, sculture e arredi – operando una selezione basata sulla specificità artistica e sulla contestualizzazione storica. Si propone di perseguire anche uno scopo culturale, promuovendo la conoscenza attraverso mostre, visite organizzate, conferenze e incontri con istituzioni e accademie.

    La galleria si contraddistingue per essere composta da personale giovane e dinamico; infatti, i titolari, Federico e Francesco Bulgarini, sono affiancati nello studio delle opere e nell’attenzione verso i collezionisti da un team di storici dell’arte e addetti al restauro. L’anima giovanile della galleria si rispecchia nella volontà di proporre le opere presenti nella collezione attraverso canali sempre innovativi: oltre alla visita negli showroom milanesi e alla partecipazione alle fiere, i collezionisti possono visionare le opere attraverso il canale televisivo. Ars Antiqua propone diversi appuntamenti televisivi settimanali (mercoledì e domenica), in cui non solo si effettua la vendita di opere d’arte, ma esperti del settore, storici dell’arte, direttori di musei e associazioni italiane presentano gli eventi in corso.

    Infine, l’aggiornamento costante della vetrina digitale con il sito internet e i social network fanno sì che il collezionista possa avere un contatto diretto e personalizzato con la galleria, fidelizzandosi e rimanendo sempre aggiornato sulle novità che entrano nella collezione di Ars Antiqua.